Posso
1150
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1150,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Posso

semina

Non posso stare passivo nel tempo,
in attesa che Esso mi muti
in un santuario di preghiera.

Non posso stare triste in inverno,
in attesa che la neve
ricopra ogni pensiero mio e le sere…

Ma posso avere libri
da seminare nel mondo
su panchine e piazze e inconsapevoli librerie
per chi passerà.

Ma posso avere braccia come rami,
scrivere pensieri e, come semi,
spargerli oggi
per raccoglierne i frutti domani.

Non posso stare seduto su rive di fiumi,
in attesa di essere vapore disperso come fumo.

Ma posso piangere interiormente,
vivendo dolori e pensando alla gente.

Ma posso avere pensieri nuovi di primavera
e donare Poesie come faccio da anni,
donare Poesie, nel vento, a sera,

avere miei libri
da seminare
nei luoghi più verdi del mondo
e di Poesia farne colore immenso,
immenso girotondo.

semina
semina

© Stefano Mantovani

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo.
Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.
Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi