3172
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-3172,stockholm-core-2.4,select-theme-ver-9.6.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.7.2,vc_responsive

Fulga la luna su terre di oriente
fulga su mari su onde, su gente
fulga di luce su sogni incantati
fulga su monti fulga su prati.

 

Fulga la luna Poesia più sincera
fulga di notte e fulga di sera
fulga la luna su amori smarriti
che questa notte si son ritrovati

 

fulga gigante tra mani insperate
fulga in inverno e fulga d’estate
e sia Poesia per uomini stanchi
e sia canzone non so se mi manchi
e sia canzone la luna di sera
fulga in silenzio su un’anima vera

 

fulga canzone gitana la luna
quando sei sola e a volte hai paura
fulga la luna su Roma che amo
fulga a Torno e fulga a Milano

 

Fulga Poesia che scrivo al tramonto
fulga poi un’alba di luce sul mondo
fulga che spero che l’uomo migliori
fulga e ti amo profumi e sapori

 

Fulga la luna su Roma e il Verano
sul protestante, i luoghi che amo
Fulga canzone nel cuore del tempo
fulga la luna se fuori c’è vento

 

Fulga la luna d’incanto e stupore
mai finirà la Poesia del candore
di questa luna che fulge nel tempo
io ti amo ancora e vivo contento

 

Fulga la luna d’incanto e stupore
di questa luna che fulge nel vento
sei nel mio cuore amore che sento
sei nel mio amore che sento

fulga la luna

© Stefano Mantovani Coppola

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo. Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.<br> Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi