Rigastrocca del cielo
1209
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1209,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Rigastrocca del cielo

C’era un tempo che fu

un pezzetto blu di cielo,

ci volavano gli aironi,

le civette, uno sparviero.

Ci vivevano anche i picchi

e un allocco piccolino.

Ci viveva un aquilone e perfino un palloncino.

 

Rigastrocca continua, con quel cielo celeste

profumava di gardenie, calicantus e ginestre.

Era un pezzo di cielo veramente speciale

dove non c’era la guerra e neppure zanzare.

 

Era il cielo dei bimbi, fatto apposta per loro

e valeva, un suo tramonto,

più di mille Kili d’oro.

 

Era un cielo speciale

ricco di aria e di sole

per chi ne ha un grande bisogno,

era il cielo dei bimbi, di un azzurro profondo.

 

So specchiava assai spesso

nei riflessi del mare,

anche tu cerca un angolo

di quel cielo speciale…

rigastrocca del cielo
rigastrocca del cielo

© Stefano Mantovani



Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo.
Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.
Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi