1956
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1956,stockholm-core-1.2.2,select-theme-ver-5.3,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

Insegnamenti

 

da 100 Poesie tra Mare e Alberi

 

Avrebbero dovuto imparare il volo dei sogni,
gli uomini
e dare un nome a ogni pietra
che racchiude in sé la storia ed il futuro
e sopravviverà loro…
ma gli uomini han troppa fretta di “essere”
senza, in realtà, lasciare autografi nel tempo.
Avrebbero dovuto osservare l’incedere del mare, gli uomini
e dare spazio al cuore, senza temere
di essere meno “maschi”.

Ma gli uomini non sanno quasi mai
accendere meteore
per illuminare legami
tra loro e l’infinito.
E son le Donne poi a leggere Poesie

insegnamenti

©  Stefano Mantovani

13/10/2016

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo. <br>Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.<br> Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi