3019
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-3019,stockholm-core-2.4,select-theme-ver-9.6.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.7,vc_responsive

Ho sognato

 

Da Torneranno le api

Ho sognato e c’eri tu mio amore
ad entusiasmarmi il tempo.
Ho sognato e c’eri tu
mio paragrafo di prati
a colorarmi i giorni
di natura e primavere
e nel sogno mi davi le tue mani
che quasi come ali di Angelo
sfogliavano le pagine dei ricordi del cuore.

 

E ho sognato che c’eri tu, sostanza di energia
a calcolarmi stelle
e a contrami, onde di risacca del mare
In una notte di luna

 

E ho sognato e c’eri tu, mia Roma eterna
a dipingermi i momenti
di Caravaggesche tinte
e sostituire le spine della vita e di Gesù
con musica e parole

 

E ora di nuovo un’altra notte
ti aspetto nei miei sogni.

ho sognato

© Stefano Mantovani Coppola
20 novembre 2016

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo. Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.<br> Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi