2943
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-2943,stockholm-core-2.4,select-theme-ver-9.6.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.6,vc_responsive

Garcia Lorca e Stefano Mantovani

 

Aforisma da Torneranno le api

Lasciate le mie ali al loro posto

 

 

che gli Angeli da tempo ben conosco

garcia lorca

Note

Lasciate le mie ali al loro posto è un libro di Federico García Lorca (1898-1936), poeta, drammaturgo e regista teatrale spagnolo, che introdusse le avanguardie artistiche – come il simbolismo, il futurismo e il surrealismo – nella letteratura spagnola.
Fu sostenitore delle forze repubblicane durante la guerra civile spagnola. Catturato a Granada, fu fucilato da uno squadrone delle forze nazionaliste. Il suo corpo fu poi gettato in un burrone e i suoi resti non sono mai stati trovati.

© Stefano Mantovani Coppola

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo. Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.<br> Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi