1157
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1157,stockholm-core-1.0.9,select-theme-ver-5.1.6,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Considerazioni su arte e Poesia

Camminando nei giorni scorsi tra Gattinara e Alagna Valsesia con la maglietta che promuove il libro “Solo una virgola piegata sull’asfalto” dell’amico Poeta Massimiliano Moresco e portando tra le mani il libro “Una saga Medievale” dell’amica Artista performer autrice Poetessa colonna portante della Poesia Alessia Ferrari Dream, mi domandai se tutto ciò che viene detto “Arte” è arte e se tutto ciò che viene detto “Poesia” è Poesia…

 

Il discorso sarebbe certo opinabile ed interminabile, ma personalmente ritengo che non tutta l’Arte sia arte e non tutta la Poesia sia Poesia… Senza voler raggiungere i vertici di artisti del calibro di Chagall, Leonardo, Caravaggio, Kalho e chi più ne ha più ne metta, o Poeti Insuperati come Ungaretti, Leopardi, Montale, Merini o Gibran e Tagore e 1000 altri… L’Arte deve stupire, far discutere, e soprattutto emozionare! Deve far dire “Approfondirò la biografia di questo pittore, cantante, pittore, scultore, Poeta, fotografo, regista…” E devo dire che negli ultimi anni ne ho incontrati tanti di artisti… a partire dall’amica Maria Cristina Busancano, artista del vivere e delle iniziative… Piero Sara, artista della regia e dei suoni e delle luci, grazie al quale ho scoperto ed approfondito un mondo affascinante che già, tramite radio, amavo…

 

A proposito di radio, grazie alla Poesia e agli amici Liguri Moresco e Ferrari Dream, ho ritrovato, dopo anni di stima per averla conosciuta eclettica, coinvolgente, travolgente e speciale, Luciana Lanzarotti, voce storica di Radio 1 Rai e autrice e Maestra di insegnamento vocale con i suoi corsi speciali e il suo colorato e variegato mondo che sempre arricchisce e mai annoia… e poi tramite Piero Sara, ho conosciuto Maestri della voce quali Marcello Mantovani (oltre che speciale artista di colori e show) con Nicola Boschetti, Lo speciale Cristiano Gatti che identifico piacevolmente con momenti favolosi di anni ad ascoltare Radio da ragazzo… Valeria Caucino, cantautrice eccellente e speciale Poetessa (anche) col suo compagno Stefano Gilardi, ottimo cantante e anche pittore… il fotografo Pietro Monteleone, col quale collaboro, la Maestra di Teatro ed arti varie Cinzia Rossetti, la presentatriche show girl Paola Mercandino, che fa arte solo postando una sua foto… che dire del “Mio” editore verbale e sostenitore del mio scrivere ormai da 11 anni Maurizio Costanzo… (su di Lui, Maestro e “onorevole” ne ho parlato direttamente con Lui) e poi quanti altri? Frida Kalho, scoperta in una mostra nella mia Roma, le Poetesse Elena Spampinato, Gioa Lomasti, Maria Esse e molte altre…

 

Non basta scrivere per essere Poeti, non basta scolpire per essere scultori, non basta cantare per essere cantanti, non basta riportare i fatti per esser giornalisti, ma è solo un mio pensiero… Arcimboldo e Munari, visti a Roma e a Torino, Rodari, incontrato con stupore “bambino” su molti libri, Yourcenar, favolosa con le sue “Memorie di Adriano” e poi quante sono le arti? e decine di altri autori…
Forse è artista anche un amministratore pubblico che dichiara inagibili case inagibili, che si occupa delle pulizie dei letti dei fiumi e non solo delle cose “Visibili”, è artista un medico che cura adeguatamente e con umanità un paziente, una assistente sociale che non solo a parole aiuta le persone che davvero han bisogno…

 

E’ arte la signora anziana che con amore cura le piante del proprio giardino.
E’ arte l’opera di Alcase Italia che da anni opera a favore della conoscenza relativa alla lotta del tumore al polmone
(Non basta essere accattivanti o simpatiche come associazioni, per fare un lavoro meritorio) non basta scrivere per essere Poeti, non basta far arte per essere “Artisti”.

 

Tutti i nominati li stringo con affetto e stima, potrei fare centinaia di altri nomi, ma lascio al pubblico “L’ardua sentenza” Buona arte, sostenete, fate appassionare alla Poesia che ne ha sempre bisogno! e “Se vi capita di passare da una Poesia, ricordatevi d’amarla un po’, anche da parte mia!

© Stefano Mantovani



Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo.
Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.
Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi